25 Novembre 2019

Giornata Internazionale per l’eliminazione della violenza sulle donne

LEGAMI VIOLENTI

Chi lo desidera può rivolgersi al Centro Psicoanalitico per parlare di ciò che non va nella relazione con il partner.

L’ultima pubblicazione del Centro Psicoanalitico

    La barriera tra il virtuale e il reale appare oggi sempre più fragile e difficile da definire. Come si colloca l’inconscio nell’epoca dell’uomo online, dell’uomo che aspira a essere sempre connesso? Inoltre, i social network hanno radicalmente modificato il modo di comunicare, di lavorare, di conoscere, di amare, di godere, e la presenza del corpo, fino a ieri considerata imprescindibile nella costruzione di una relazione, sembra oggi un elemento trascurabile.

Si può leggere di più nella sezione Testi.

LEGAMI DI PAROLA E DI GIOCO

Sempre più spesso gli adulti si preoccupano perché qualcosa non va nel figlio, nell’allievo o nel bambino/ragazzo del quale si prendono cura. Dalle difficoltà incontrate nell’apprendimento a quelle che emergono nell’incontro con i pari, dalle sempre più frequenti dipendenze da oggetti tecnologici agli agiti aggressivi: il Centro psicoanalitico offre un luogo e un tempo per l’accoglienza e l’ascolto di bambini e ragazzi e per gli adulti che si occupano di loro.

Quando risultasse inopportuno, o fuori tempo, avviare un percorso di parola con uno psicoterapeuta, i bambini e i ragazzi potranno trovare, presso il Centro Nodi di Aletosfera, un luogo per stare nel legame attraverso lo svolgimento di attività frutto dell’invenzione e dell’incontro. Anche al Centro Nodi di Aletosfera ( www.aletosfera.it) – che collabora con il Centro psicoanalitico al seguente progetto – lavorano tutti operatori con una lunga formazione psicoanalitica.

Ci si potrà rivolgere alla Segreteria dell’Accoglimento, anche senza appuntamento, per un primo colloquio, nei seguenti orari: 
Lunedì ore 14-16
Martedì ore 10-13
Mercoledì ore 16-18
Giovedì ore 13-16
Venerdì ore 10-13

Per ulteriori informazioni: telefono 011 8170959 – e-mail info@cepsi.it
I colloqui possono essere svolti anche in francese, inglese, spagnolo, portoghese.